Visa, MasterCard, PayPalShop with confidenceSecured by ThawteKlarna

Caffè preparato per filtrazione

Nel caffè preparato per filtrazione viene versata acqua bollente con l’ausilio della forza di gravità o compressa sotto lieve pressione attraverso la polvere di caffè e quindi immessa in un recipiente. Un filtro del caffè impedisce una penetrazione di farina di caffè nella bevanda preparata. Qui sono da distinguere filtri usa e getta fabbricati in carta oppure filtri permanenti realizzati in metallo. Nei nuclei familiari privati maggiormente si utilizza una macchina da caffè per filtrazione con l’ausilio di un filtro di carta inventato nel 1908 a Dresda da Amalie Auguste Melitta Bentz.

Sono molto diffuse anche ceramiche a forma di filtro di carta, i cosiddetti "filtri ceramici". Queste vengono collocate su un recipiente, dotate di un filtro di carta da riempire con polvere di caffè e dopodiché vi viene versata sopra acqua bollente.

Durante la filtrazione secondo il sistema Melior viene caricata acqua bollente e polvere di caffè all’interno di un cilindro di vetro. Dopodiché, una volta che sono trascorsi alcuni minuti, dall’alto viene premuto verso il basso un filtro metallico avente il diametro del cilindro di vetro. Questo separa l’acqua e la polvere di caffè e dopodiché il caffè per filtrazione è pronto.

300 mlCaffè